mercoledì 18 maggio 2011

LE VIE DELL'ALTRO

Son scarpe per andare e scarpe per restare
 per pattinare, sciare o, alfine, riposare;
lucide, colorate, di pelle di animale
impegnate scarpe bianche da sposare.

Comode, calde, pesanti o strette
scarpe eleganti per fare i balletti
fresche di legno per bagnarsi al mare
di cristallo delicato nelle favole del cuore.

La scarpa giusta metti nel sacco
ed ogni cosa sarà uno spasso.
Calcetto, tennis, equitazione
potrai scalare persino all’equatore.

Buon viaggio allora, amico caro
tra ciocie, zoccoli e babbucce rare;
metti le scarpe alla fantasia

e scopri che tutto ti mostra la via.

Nessun commento:

Posta un commento