giovedì 25 ottobre 2012

CANTO D'AUTUNNO



Ghiro, ghiro tondo
Quanto sonno ha il mondo!
Dormiamo fino a sera
aspettando la Primavera.

Tocca ora al tasso
dormire come un sasso
Mentre la marmotta
va a sognare nella grotta.

E dorme l’Orso bruno
non lo sente più nessuno.
Portiamo all’ermellino
un bianco pigiamino

Ghiro, ghiro tondo
Quanto sonno ha il mondo!
Dormiamo fino a sera
aspettando la Primavera.

Di una sveglia odo il trillo!
È quella del Coccodrillo!
Si alza anche il Procione,
Orsetto lavatore.

Rallenta i suoi battiti
il Conte de’ Chirotteri
si avvolge nel mantello
il nostro pipistrello.

Ghiro, ghiro tondo
Quanto sonno ha il mondo!
Dormiamo fino a sera
aspettando la Primavera.

Sogna la Tartaruga
di trovare una lattuga
che la faccia sfrecciare
come un turbo in mare.

Tic toc, il Picchio bussa
e la Talpa russa.
Facciamo un letto largo
agli animali che vanno in letargo.

Ghiro, ghiro tondo
Quanto sonno ha il mondo!
Dormiamo fino a sera
aspettando la Primavera.

mercoledì 10 ottobre 2012