sabato 12 ottobre 2019

L'ignoto ignoto




Ci sono cose che sappiamo di sapere. Ci sono cose che sappiamo di non sapere. Ma c'è anche l'ignoto ignoto, cioè le cose che non sappiamo di non sapere.

Elogio dell'ignoto, dell'accidente. Ciò che INTERNET non può darti: scoprire ciò che non conosci.

Ringrazio Giuseppe Laterza

venerdì 11 ottobre 2019

Forum del libro Lecce 2019 Ricchezza e povertà culturale

Innovazione e tradizione                
Il rapporto fra l’eredità della tradizione e la costruzione – anche e proprio a partire da quell’eredità – di contenuti, pratiche, metodologie innovative è al cuore di ogni forma di produzione culturale: la mera ripetizione o riproposizione del passato è sterile, ma l’innovazione senza radici è cieca.
Quella fra tradizione e innovazione è dunque una dialettica che il mondo della cultura conosce da sempre; e tuttavia le forme di questo rapporto cambiano – in maniera talvolta radicale – con il tempo.
Se ci interroghiamo sul modo in cui lo si percepisce oggi, e in particolare sul significato che innovazione e tradizione assumono per il mondo del libro, della lettura, dell’editoria, il riferimento alla rivoluzione digitale è quasi automatico.

martedì 8 ottobre 2019

Jonathan Safran Foer. Possiamo salvare il mondo prima di cena. Perché il clima siamo noi.

IL DEBITO ECOLOGICO
L'umanità ha un rapporto debito-reddito del 150 percento, vale a dire che consumiamo risorse naturali a un tasso del 50 percento superiore alla capacità della Terra di reintegrarle.