lunedì 15 novembre 2010

CON LE DITA





Con le dita posso scriver, con le dita scriverò
Ticche tacche, ticche tacche, ticche tacche tò.

Or proviamo tutti insieme, tanto è bello imparare:
quali tasti puoi schiacciare per più tempo risparmiare?

Con il mignolo di destra clicco solo sulla P e gli accenti lì per lì.
Torno indietro e vado avanti e la @ scriverò.

L’anulare servirà per la L e per la O
 per =  e per lo 0 che confonder non dovrò.

Il medio destro usa per la K e per la I
 puoi chiuder la parentesi  ed il 9 far uscir.

Quanti tasti usa l’indice! bada bene, così non sbagli più:
7,8, tasto /, Yogurt, Hotel, Nave, Mamma, Jeans ed U.

Ora guarda l’altra mano, la sinistra e il mignolino: 1,2, esclamativo
 e 3 lettere carine: Q di quadro,  A di ape e la Z di  zia Pia!
Cerca il TAB ed il lucchetto e la maiuscola puoi dar via

 Anulare di sinistra per X, S e doppia V,
 ma anche per 3 e 4 quando scrivere vuoi tu.

 La E di elefante, la  C di cane, la D di dado: con che cosa li puoi fare?
Sempre con il medio, e attento al 4… che si perde in alto mare.

Indice sinistro ! Pronti: sparare!
5, 6, Rana, Topo, Farfalla, Gatto, Volpe e Barbagianni
Ed un giorno imparerai ad usar la percentuale [%]
come ormai da molto tempo sa far ben anche Giovanni.

Con i pollici, che spesso stanno solo a guardare,
la barra spaziatrice puoi cliccare: per avanzare.

Con le dita posso scriver, con le dita scriverò
Ticche tacche, ticche tacche, ticche tacche tò.





Nessun commento:

Posta un commento